Quale scegliere tra le tante proposte?

Il cuscino porta fedi è uno degli oggetti di cui non si può fare a meno in un matrimonio.

La sua simbologia è molto chiara, alloggiare gli anelli su un cuscino porta fedi serve ad elevarli e dargli importanza, proprio perché suggelleranno il patto di unione tra i due coniugi.

Solitamente il cuscino porta fedi viene affidato a uno dei testimoni, che lo porgerà agli sposi solo al momento dello scambio delle fedi, ma se l’ingresso della sposa è preceduto da un corteo nuziale, le fedi saranno portate in bella vista, sul loro cuscino, da un paggetto o da una damigella.

Tradizionalmente il cuscino si ricavava dalla stoffa dell’abito della sposa, così da poter ottenere un coordinato che richiamasse il vestito. Oggi invece, se non si desidera lasciare le fedi nella propria scatolina, la scelta è ben più ampia.

Basta tenere a mente che anche il porta fedi va coordinato con lo stile del matrimonio, seguendone il tema, oppure il colore o le decorazioni.

cuscino-portafedi-raso-e-strass-fotografia-matrimonio-napoli
cuscino-portafedi-raso-e-fiori-di-lavanda-fotografia-matrimonio
Cuscini portafedi classici con perline e con fiori di lavanda.

Quale porta fedi è adatto al matrimonio in chiesa?

In chiesa il classico cuscino è la scelta più facile e non si rischia davvero di sbagliare. Potete sceglierlo bianco di raso semplice, oppure personalizzarlo con un vostro tocco, che richiami altri elementi del matrimonio.

Se avete scelto un allestimento con fiori di lavanda, ad esempio, potrà essere carino impreziosire con gli stessi fiorellini il cuscino porta fedi.

Potreste anche scegliere di personalizzarlo con le vostre iniziali, a punto croce, richiamando i colori dell’invito di nozze o delle decorazioni.

Un cuscino cucito a mano, magari da una persona a voi cara, con dei disegni che vi rappresentano resterà sempre un bellissimo ricordo da conservare.

cuscino-portafedi-raso-e-fiori-di-lavanda-fotografia-matrimonio
cuscino-porta-fedi-a-punto-croce-ricamato-matrimonio-fotografia
Cuscini porta fedi personalizzati con ricami e a punto croce.

Quale porta fedi è più adatto per il matrimonio civile?

Se in chiesa il cuscino va per la maggiore, nel matrimonio civile e nella cerimonia simbolica, gli sposi si sbizzarriscono con idee a volte molto originali.

In un giardino con una cerimonia country, un cuscino in iuta dallo stile Shabby, sarà sicuramente molto adatto. Ma si possono usare scatole di diverse forme e fatture. Le scatoline in legno con l’alloggio per le fedi sono davvero carine, e richiamano l’idea dello stile rustico. Molto in uso sono le scatole di vetro, trasparenti, riempite con elementi vegetali, che potranno poi essere riutilizzate in seguito come portagioie.

Anche un bel porta fedi fai da te è semplice da realizzare e seguirà sicuramente gusto e stile del matrimonio, ad esempio tra le foto vediamo porta fedi per un matrimonio a tema mare, sufficiente una conchiglia grande, un po’ di colla a caldo e due nastrini.

cuscino-portafedi-iuta-shabby-chic-matrimonio-country-fotografia
scatolina-legno-porta-fedi-reportage-matrimonio
portafedi-conchiglia-fai-da-te-matrimonio-fotografia-napoli
Cuscino porta fedi in iuta stile rustico, porta fedi a scatolina di legno e a conchiglia.

Quale porta fedi preferite per il vostro matrimonio?

Seguici sui social per avere altre idee sui porta fedi! 

 

error: All rights reserved! Non scaricare questa immagine!

Pin It on Pinterest

Condividi

Ti è piaciuto questo contenuto? Condividilo con gli amici.